AI Act: Accordo raggiunto

AI Act

Indice dei contenuti

Comprensione e implicazioni dei Livelli di Rischio delle Intelligenze Artificiali.

Per chi ha fretta: 

  • L’accordo provvisorio relativo all’AI Act è stato approvato il 9 dicembre
  • La legge dovrebbe entrare in vigore nel 2026
  • La normativa europea suddivide le AI in 4  “Livelli di rischio”
  • La legge si applicherà sia ai fornitori che agli implementatori che operano o producono effetti nell’Unione Europea

Il primo passo

AI ACT, l’accordo è stato raggiunto. Il 9 dicembre il Consiglio e il Parlamento Europeo hanno trovato la quadra, dopo tre giorni di colloqui, arrivando all’accordo provvisorio sulla prima normativa – al mondo – creata per regolamentare l’uso dell’Intelligenza Artificiale (IA). 

Questa adozione, che dà un orientamento generale, è la prima tappa che consentirà al Consiglio di finalizzare i negoziati con il Parlamento europeo (Triloghi: negoziati informali che avvengono tra le tre principali istituzioni UE; oltre il Consiglio e il Parlamento, tra gli attori c’è anche la Commissione Europea).

Raggiunto il punto di incontro, si arriverà al testo definitivo.

I Livelli di Rischio

  • Rischio Inaccettabile: Questi sistemi di IA sono vietati, come il software di riconoscimento facciale per il monitoraggio di massa senza consenso e algoritmi che determinano punteggi sociali basati su comportamenti o caratteristiche personali (es. Social Scoring), manipolazione cognitiva, polizia predittiva, ecc.
  • Rischio Elevato: Sistemi di IA con significative implicazioni sui diritti fondamentali, come software in welfare, occupazione, educazione e trasporti, richiedono una valutazione dell’impatto sui diritti fondamentali.
  • Rischio Limitato: Raccomandazioni per sistemi di IA meno rischiosi, come chatbot e software di generazione di deepfake, che devono fornire trasparenza ai loro utenti.
  • Rischio Minimo: Sistemi di IA con impatti trascurabili sui diritti fondamentali, come AI utilizzata in videogiochi o filtri per le foto.

La normativa non viene applicata ai sistemi di IA utilizzati:

  • esclusivamente per scopi militari o di difesa;
  • esclusivamente a scopo di ricerca e innovazione; 
  • utilizzati da persone per motivi non professionali.

Diverse applicazioni saranno vietate da questa legge, come i sistemi di intelligenza artificiale utilizzati per il riconoscimento delle emozioni sul posto di lavoro, scraping non mirato di immagini facciali in internet o da filmati prodotti da telecamere a circuito chiuso, con lo scopo di realizzare database di riconoscimento facciale. 

L’identificazione biometrica a distanza, basata su sistemi IA, sarà consentita solo se strettamente necessaria per l’applicazione della legge. Ma questo, comunque, impone che vengano adottate misure di salvaguardia; ad esempio, limitare l’uso di questo sistema per la ricerca di persone sospettate di aver compiuto i reati più gravi. 

Supporto all’innovazione

Il quadro normativo non punta solo al rispetto dei diritti dei cittadini, ma punta anche alla promozione degli investimenti e innovazioni, nel campo dell’Intelligenza artificiale, all’interno dell’UE e a facilitare lo sviluppo di un mercato unico per questo genere di applicazioni.

Quando diverrà realtà?

L’accordo provvisorio prevede che l’AI ACT venga applicato due anni dopo la sua entrata in vigore. La normativa prevede sanzioni per la non conformità, basate sul fatturato globale annuale dell’entità responsabile.

Fonti: 
I nostri servizi
Gestione siti web
Gestione siti web

Mantenere il tuo sito aggiornato e sicuro è fondamentale. Offriamo pacchetti di gestione che coprono tutti gli aspetti, dalla sicurezza dei contenuti all’aggiornamento tecnico, assicurando che il tuo sito sia sempre al passo con i tempi.

Realizzazione siti web - Immagine generata tramite firefly
Progettazione e realizzazione Siti Web

Creiamo siti web su misura, progettati per catturare l’essenza del tuo brand e per garantire un’esperienza utente eccezionale. Che tu sia una start-up o un’azienda consolidata, il nostro team trasformerà la tua visione in realtà digitale.

Servizi Hosting e Consulenze immagine generata con firefly
Hosting e Consulenze

Forniamo soluzioni di hosting affidabili e veloci, insieme a consulenze esperte per guidarti nella scelta delle migliori strategie digitali per la tua attività.